Equo compenso, legge approvata al Senato

Il Senato ha approvato ieri la legge su “L’equo compenso nel settore giornalistico” il cui testo (equo compenso_bozza non corretta TU 3233) verrà trasmesso in queste ore alla Camera dei Deputati per un secondo esame considerato che al testo già approvato da Montecitorio sono state apportate modifiche.
L’iniziativa legislativa, promossa dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti il 18 maggio 2008 nel corso della conferenza di stampa di presentazione della ricerca “Smascheriamo gli editori”, ha avuto un iter complesso, ma il risultato raggiunto rappresenta un successo per la professione ed un premio per quanti, a cominciare dalla Fnsi ed ai vari coordinamenti dei precari in Italia, vi hanno concorso.
L’auspicio è ora che la Camera dei Deputati proceda senza indugi all’approvazione del testo come licenziato dal Senato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...