Premio Castellano, comunicato stampa

Castellano1

Mimmo Castellano

Si terrà lunedì 28 ottobre 2013 alle ore 18, presso la prestigiosa sede di Villa Calvanese in Castel San Giorgio, la terza edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano”.
La manifestazione, organizzata dall’Associazione della Stampa Campania Valle del Sarno, con il patrocinio dell’Ordine dei giornalisti e della Provincia di Salerno, intende onorare la memoria di Mimmo Castellano, già vicepresidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania e segretario generale aggiunto della Federazione Nazionale della Stampa Italiana.
Castellano ha rappresentato una esemplare figura nel campo dell’informazione ed è stato promotore e attore di numerose battaglie sindacali, vinte proprio grazie all’impegno e alla tenacia con cui ha sempre affrontato i problemi della categoria. Mimmo Castellano è scomparso il 16 giugno del 2008 a Castellammare di Stabia e l’Assostampa Campania Valle del Sarno, fin dalla sua costituzione, ha inteso e intende onorarne la memoria con un premio giornalistico, arrivato quest’anno alla terza edizione.
Il premio sarà assegnato ad alcuni prestigiosi colleghi che nel corso della loro carriera si sono particolarmente distinti nel campo dell’informazione nazionale. Non sono stati trascurati, nell’ottica di una più ampia visione di un lavoro difficile e spesso poco gratificante, anche colleghi che operano nell’informazione locale, che riesce a essere palestra di frontiera per affermare l’arte della verità e del buon giornalismo, nonostante gli ambienti spesso difficili in cui opera.

I premiati di quest’edizione in prevalenza sono donne, per tenere alta l’attenzione sul dilagante fenomeno del femminicidio che, purtroppo, quotidianamente miete vittime.

Premio alla carriera:
Lucia Annunziata, direttore di “L’Huffington Post”. La domenica conduce per Rai3 “In ½ h”. È stata Presidente della Rai e Direttore del Tg3.
Angelo Scelzo, vice direttore della Sala Stampa della Santa Sede,
Lucia Serino, direttore del giornale “Il quotidiano della Basilicata,”
Valentina Santarpia, collaboratrice de “Il Corriere della Sera”,
Emilio Vanacore, collaboratore del “Roma”, “Il Mattino”, “Il Corriere dello Sport”, “La Gazzetta dello Sport”.

Premio giovane giornalista:
Giuseppe Acconcia, collaboratore di testate egiziane, inglesi e italiane (”Al Ahram”, “The Independent”, “Il Manifesto”).

Premio particolare:
Annamaria Bove, giornalista e docente,
Nunzia Gargano, giornalista e scrittrice,
Patrizia Sereno, collaboratrice de “La Città” e redattrice di “Telenuova”,
Rodolfo Davoli, già capo ufficio stampa Italialavoro.

Premio speciale:
Vincenzo Lauro, giornalista, colonnello dei bersaglieri, capo ufficio pubblica informazione presso il II Comando delle Forze di Difesa.

Presenzieranno: il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, Enzo Iacopino; il presidente del Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli e il componente dell’esecutivo nazionale della Federazione Nazionale della Stampa Nazionale, Mimmo Falco.
Parteciperanno alla manifestazione diversi consiglieri regionali e nazionali dell’Ordine e della Federazione della Stampa Italiana.

Durante la serata sono previsti intermezzi musicali dei maestri Francesco Lombardi e Marzia De Nardo.

Castel San Giorgio, 25/10/2013
IL PRESIDENTE
(Salvatore Campitiello)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...