Lutto Gaito-Salerno

È venuta a mancare la cara esistenza della signora Carmela Gaito, mamma del professore Franco Salerno e nonna di Viridiana, soci fondatori dell’Assostampa.

Il presidente, il Consiglio direttivo e i soci tutti, si stringono intorno alla famiglia Gaito-Salerno.

I funerali muoveranno dalla casa dell’estinta in via Martiri Ungheresi n.16 a Striano (NA) domani, 23 ottobre, alle ore 11 verso la Chiesa di San Giovanni Battista e proseguiranno per il cimitero di Sarno (SA).

Lutto Verna

Il presidente e il consiglio direttivo sono vicini all’amico Carlo Verna, presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, per la scomparsa della cara mamma.

Lutto Lucarelli

E’ scomparso Francesco Lucarelli, papà di Ottavio, presidente del Consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Campania.
La notizia della morte di Francesco Lucarelli, giurista, docente alla Federico II e apprezzato uomo di cultura, è stata data dalla famiglia a tumulazione avvenuta.
A Ottavio e a tutta la famiglia Lucarelli giungano le più sentite condoglianze della nostra Assostampa.

Lutto Fasolino

FasolinoLa notizia che non avresti mai voluto avere e che non avresti mai voluto dare. Dopo un lungo braccio di ferro ingaggiato con il destino, è scomparso Francesco Fasolino, nostro vecchio amico, socio fondatore dell’Assostampa Campania Valle del Sarno.
Sgomenti e attoniti, vogliamo ricordarlo a tutti i soci e a tutti gli amici che probabilmente – a causa dei suoi molteplici impegni professionali – lo conoscevano solo di nome.
Francesco, laureato in Filosofia, da poco in pensione dopo una vita dedicata interamente alla scuola, era un uomo buono, colto e sincero. Amava questa nostra terra martoriata e amava tanto la vita associativa della nostra organizzazione. Da oggi ci mancheranno i suoi amichevoli appunti, le sue disquisizioni socio-politiche, ma ci mancherà soprattutto il suo franco sorriso.
Alla moglie e ai cari figli l’Assostampa Campania Valle del Sarno porge i sensi del più sentito e profondo cordoglio. Ciao Francesco, resterai per sempre nei nostri cuori.
La salma di Fasolino giungerà domani mattina, venerdì 10 giugno, alle ore 11 presso la Collegiata di San Giovanni Battista in Angri dove alle ore 15.30 si terranno i funerali.

Francesco Caiazzo non è più

Caro Franco,

te ne sei andato in punta di piedi, come nel tuo stile: sobrio, misurato, composto. Te ne sei andato presto, forse troppo presto.

La tua presenza ci mancherà così come le tue proposte, le tue idee, i tuoi continui spunti di riflessione.

Hai lasciato in eredità a chi ha avuto il piacere e la fortuna di conoscerti le tue numerose pubblicazioni, il tuo entusiasmo, la tua giovialità.

Sei stato un integerrimo funzionario della Pubblica Amministrazione e un valente ed equilibrato arbitro di calcio.

Sei stato un attento tutore degli interessi dei consumatori, ma per tutti noi sei stato soprattutto un amico sincero.

In questo momento triste non possiamo fare altro che stringerci a te e alla tua adorata famiglia.

Riposa in pace”.

Assostampa Campania Valle del Sarno
——————————————————

Franco caiazzo

Domani giovedì 20 febbraio 2014 alle ore 11 la salma di Francesco Caiazzo giungerà alla chiesa di santa Maria delle Grazie di Angri.
I funerali si svolgeranno nella stessa chiesa alle ore 15.
La salma sarà poi tumulata a Vietri sul Mare.

Francesco Caiazzo nasce a Salerno nel Quartiere Centro Storico in via Mercanti l’11 giugno 1946 città nella quale cresce, si forma e compie gli studi continuati a livello universitario negli anni  ’60 a Napoli e non completati. E’ sposato con Maria Grazia Lamberti e padre di Giustino, Enrico e Mariateresa.
Nell’età giovanile si dedica all’attività sportiva con il Centro Sportivo Italiano alla parrocchia di S. Pietro in  Camerellis di Salerno e poi nel settore arbitrale – Associazione Italiana Arbitri – F.I.G.C.
Arbitro di calcio dal 1966 al 1977, ha diretto 314 gare di calcio fino al ruolo  interregionale F.I.G.C.  Premiato con medaglia d’oro della Lega Nazionale Dilettanti dal Comitato Regionale Campano A.I.A. della F.I.G.C. Vice Commissario regionale arbitri per le regioni Campania e Molise. Commissario speciale e Osservatore arbitrale dal 1978 a tutt’oggi.Arbitro Benemerito F.I.G.C. dal 2010
Dirigente del Centro Sportivo Italiano Comitato di Cava de’ Tirreni (Sa) dal 1984 al 1990 al Centro zona di Angri.
Coordinatore laico diocesano per l’Ufficio Sport e Tempo libero della Diocesi di Nocera Inferiore – Sarno dal 1990 al 2000.
Dal 1972 nella vita professionale è stato funzionario del Ministero dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato a Salerno
Ha dedicato gli anni dal 1980 in poi alla ricerca e allo studio delle attività economiche e del mondo dello sport, che lo ha portato a 25 pubblicazioni. Operatore dell’informazione, come responsabile del blog http://www.francocaiazzo.it
Cavaliere e Ufficiale al merito della Repubblica.

PUBBLICAZIONI:
“Vita arbitrale   pubblicato nel 1982
Parliamo agli artigiani   pubblicato nel 1989
Sport, perché …    pubblicato nel 1989
L’economia di Angri negli anni ’80    pubblicato nel 1990
Insieme … nello sport    pubblicato nel 1993
Un mestiere, un’arte: l’artigiano    pubblicato nel 1994
L’artigianato in Campania   pubblicato nel 1998
Sport e gioventù    pubblicato nel 1999
Eden virtuale – Un viaggio nel paradosso del pubblico impiego    pubblicato nel 2007
Il logo aziendale – Prodotti e servizi, tutele e garanzie   pubblicato nel 2008
Il pane negli anni duemila  – Qualità e costi agli inizi del terzo millennio   pubblicato nel 2008
Il pane quotidiano –  Atti di presentazione del libro “Il pane negli anni duemila” curato da Carmine Carleo – Basilica Pontificia di Cava de’ Tirreni    pubblicato nel 2009
Igienicità e sicurezza degli alimenti  pubblicato nel 2009
Sport, perchè …   ristampa nel 2009
Il pane tradizionale    pubblicato nel 2010
Angri: Una realtà al servizio delle Industrie   pubblicato nel 2010
Agricoltura e filiera agroalimentare – La ricerca e l’innovazione nello sviluppo economico della Valle del Sarno  pubblicato nel 2011
Insieme …nello sport     ristampa nel 2011
Sport e gioventù    ristampa nel 2011
Essere diversi     pubblicato nel 2012
Una storia di sport    pubblicato nel 2012
Una serata di sport   pubblicato nel 2013
Eden virtuale Atto secondo  pubblicato nel 2013

lutto Campitiello

E’ venuta a mancare la cara esistenza del signor Antonio Campitiello, padre di Salvatore, presidente dell’Assostampa e consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti.

L’Associazione partecipa con affetto al dolore che ha colpito il Presidente.

Le esequie muoveranno dalla casa dell’estinto in via Filettine n.123 a Pagani domani (domenica 5 settembre) alle ore 12. Il rito funebre sarà celebrato nella chiesa della Madonna di Fatima.