Roccapiemonte, successo per “Storie di donne indimenticabili”

“Storie di donne indimenticabili”: è questo il titolo della manifestazione che si è svolta l’otto marzo a Roccapiemonte in occasione della festa della donna. Nel corso della mattinata, al Liceo Scientifico “Rescigno” di Roccapiemonte, è stato presentato il libro “Teresa Filangieri. Una duchessa contro un mondo di uomini” di Carla Marcone.
L’iniziativa, voluta dall’Assostampa Campania Valle del Sarno e dalla Commissione Pari Opportunità proprio in occasione della Giornata Internazionale della Donna, gode del patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Salerno e del Comune di Roccapiemonte ed è stata organizzata in collaborazione con il Liceo rocchese, l’Istituto Comprensivo Mario Vassalluzzo, l’Associazione delle Guardie Ambientali d’Italia (Gadit) e l’associazione di promozione sociale “Le Philanthrope” che si ispira proprio alla vita ed alla mission della Filangieri.
Figlia del generale borbonico Carlo e nipote del filosofo illuminista Gaetano, Teresa Filangieri, che nel 1847 andò in sposa al duca di Roccapiemonte Vincenzo Ravaschieri Fieschi, fu una donna dalle idee rivoluzionarie, scrittrice e una delle maggiori filantrope dell’Ottocento.
La nobildonna napoletana ha ispirato la penna della scrittrice partenopea Carla Marcone che nel suo romanzo storico, edito da Scrittura&Scritture, ne tratteggia abilmente la figura.

Nella gallery, alcune foto della mattinata:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...